Trova lo specialista che fa per te

GrandRounds

GrandRounds

Quando si scopre di avere una malattia, ci si rivolge, di norma, al proprio medico di fiducia o alla propria rete di relazioni, alla ricerca di un consiglio su chi sia lo specialista migliore.

Grand Rounds si pone l’obbiettivo di allargare le potenzialità di queste dinamiche, facendo leva su una rete mondiale di specialisti. La persona alla ricerca di un medico, può, infatti, postare sulla piattaforma i sintomi, le diagnosi, le cartelle cliniche e trovare il miglior specialista che la possa aiutare, indipendentemente dalla vicinanza geografica.

Fonte: TechCrunch

Aiuta gli altri a vedere

SeeLight

SeeLight

Per le persone non vedenti, uno degli ostacoli più grandi è quello di potersi liberamente muovere in città a loro sconosciute e di potere attraversare in sicurezza le strade.

Il problema è che spesso i semafori non attrezzati per i non vedenti e cambiano i tempi di accensione.

Per aiutare a mappare i semafori di tutto il mondo, SeeLight si vuole affidare al crowd. La loro app è divisa in due parti, una pubblica, tramite la quale chiunque può contribuire alla creazione e all’aggiornamento della mappa e una riservata ai non vedenti, che possono, così, ricevere in tempo reale gli aggiornamenti.

Fonte: SpringWise

Contenuto on-demand

Article Bunny

Article Bunny

Content is king è una verità assoluta, ma la produzione del contenuto richiede un notevole impegno.

Article Bunny è di aiuto a chiunque abbia bisogno di produrre contenuti originali e vorrebbe trovare nuove modalità di produzione. Il funzionamento è semplice e immediato: si posta la richiesta online, viene assegnato un editor in carne e ossa con esperienza nella redazione di contenuti affini, e si riceve il contenuto fatto e finito, pronto per essere utilizzato.

Article Bunny promette anche di poterlo modificare, finchè il cliente non è soddifatto appieno.

Fonte: Mashable

Giustizia per le comunità

Crowdjustice

Crowdjustice

Il mondo della giustizia non è alla portata di tutti. Per intraprendere una causa, sono a volte necessari ingenti investimenti.

Crowdjustice è una piattaforma di crowdfunding, dedicata alla soluzione di questo problema, con l’obbiettivo di rendere possibile alle comunità locali intraprendere azioni legali per cause che interessano il loro territorio.

Dal sito, ogni comunità può descrivere la propria esigenza e raccogliere i fondi necessari, grazie al supporto di chiunque voglia partecipare, sia interno che esterno alla comunità.

Fonte: Techcrunch

Fatto. In 4 ore.

Speedlancer

Speedlancer

Avete bisogno di concludere un lavoro in massimo 4 ore?

Il servizio di Speedlancer è pensato proprio per questo. Una volta registrati sul sito, si può postare la propria richiesta.

La richiesta viene inviata a un network selezionato di freelance, i quali possono valutarla e decidere di svolgere il compito. Una volta accettato parte il timer delle 4 ore entro le quali il task deve essere completato.

I prezzi variano a seconda del servizio richiesto, ma la media è di 29$ per task.

Fonte: ProductHunt

Alla scoperta dei creatori del mondo

Ziibra

Ziibra

Ziibra è una piattaforma che permette a ogni utente di entrare in contatto con “creatori” da qualsiasi parte del mondo.

Esplorando Ziibra si possono incontrare artisti, nel senso più classico del termine, ma anche creatori di profumi, di tisane, di musica e di qualsiasi altra arte.

Gli utenti possono acquistare i prodotti in vendita, ma anche sottoscrivere degli abbonamenti, tramite i quali ricevere, a scadenza regolare, aggiornamenti o nuovi prodotti. Potreste, ad esempio, voler ricevere una fragranza nuova ogni 3 mesi per festeggiare il cambio di stagione.

Fonte: ProductHunt

Design su misura

SketchDeck

SketchDeck

Se avete bisogno di rivedere la grafica di una presentazione, creare un’infografica o la grafica delle vostre DEM, allora SketchDeck è la startup che fa per voi.

In 24 ore dalla richiesta, potrete avere il design richiesto, sviluppato da un professionista che si interfaccia con voi tramite la piattaforma di collaborazione presente sul sito.

Le tariffe sono standard, tranne che per richieste particolari, per le quali è possibile richiedere un preventivo su misura.

Fonte: TechCrunch

Porta Masterchef a casa tua.

Kitchit

Kitchit

Vorresti organizzare una cena a casa tua, ma non hai idea di che cosa cucinare?

La soluzione te la propone Kitchit: la nuova piattaforma che permette a chiunque, a partire da 39$, di avere uno chef professionista a casa propria per preparare una cena, un pranzo o un brunch deliziosi.

Gli chef si possono registrare sul sito e gli utenti possono selezionare un menù o farsi consigliare dagli chef.

Buon appetito.

Fonte: TechCrunch

Cerchi un avvocato? Trovalo su UpCounsel

UpCounsel

UpCounsel

Tutti ci auguriamo di non avere mai bisogno di un avvocato.

Qualora ce ne fosse bisogno, però, possiamo rivolgerci a UpCounsel.

UpCounsel è una piattaforma che mette in contatto chi è alla ricerca di un consiglio legale, con studi di avvocati e liberi professionisti.

I prezzi sono pubblicati sul sito per la massima trasparenza e UpCounsel mette a disposizione di domanda e offerta uno spazio di lavoro virtuale e sicuro per facilitare il lavoro e la comunicazione.

Fonte: TechCrunch

Vuoi testare il tuo sito o la tua app? Usa il crowd

Testbirds

Testbirds

Testare un nuovo sito, app, gioco, etc… è sempre un processo lungo e difficoltoso.

Testbirds vuole rendere semplice, veloce ed efficace questo processo, mettendo a disposizione il potere del crowdsourcing per svolgere i test utili a rendere perfetto il vostro prodotto.

Una volta definito lo scopo del test (la user experience, eventuali bug, etc…), vengono identificati i tester, anche su base sociodemografica, e, in modalità pubblica o privata, vengono condotte tutte le analisi necessarie e viene infine consegnato un report dettagliato.

Un passo in avanti per sconfiggere tutti i bug prima della release?

Fonte: Techcrunch